Servizi

  • Modello 730Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi  destinato ai lavoratori dipendenti e pensionati.
  • Modelli RED (Richiesta Dichiarazione Redditi) per i pensionati.
  • ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) – Indicatore della situazione economica del nucleo familiare in base al valore Isee si può accedere a bonus e agevolazioni sociali.
  • Imu – Calcolo Imposta municipale su immobili, terreni agricoli, aree fabbricabili.
  • Modello Redditi – Dichiarazione dei redditi riguardante tutti coloro che non possono o non vogliono presentare il modello 730, purché non abbiano redditi da impresa.
  • Dichiarazione di successione – Assistenza e consulenza per la presentazione della dichiarazione: calcolo delle quote spettanti per legge, delle eventuali imposte da versare, pratiche catastali.
  • Bilancio, Adempimenti Contabili e Fiscali
  • Richiesta di abilitazioni, certificati, autorizzazioni presso le competenti autorità fiscali, pratiche Camera di Commercio
  • Liquidazione delle imposte (Iva, imposte dirette, ritenute d’Acconto, Imu, Tasi …)
  • Adempimenti previdenziali per soci e amministratori
  • Redazione delle Dichiarazioni dei Redditi
  • Redazione delle Dichiarazioni IVA: Dichiarazione annuale IVA, Comunicazione annuale Dati Iva, Comunicazione Lettere di intento ricevute
  • Redazione dei modelli dei sostituti di imposta: Modello 770 Semplificato e Modello 770 Ordinario, Certificazione Unica
  • Redazione dei modelli di pagamento delle imposte F24
  • Registrazione di contratti di locazione anche in via telematica
  • Invio telematico dichiarazioni di intento
  • Tenuta della contabilità
  • Redazione di situazioni contabili intermedie
  • Redazione del Bilancio di Esercizio
  • Deposito presso la Camera di Commercio di atti, bilanci, modifiche sociali
  • Richiesta di visure camerale
  • Revisione contabile

La sicurezza sul lavoro può essere definita come l’insieme di tutte le misure, di tutti i provvedimenti e di tutte le valutazioni adottate per rendere più sicuri i posti di lavoro.
Si può affermare che la sicurezza sul lavoro è una condizione necessaria, una prerogativa imprescindibile che ogni azienda deve avere per eliminare o quanto meno ridurre il più possibile gli eventuali rischi e pericoli per la salute dei lavoratori.
Nello specifico la sicurezza sul lavoro nasce per eliminare, ridurre o controllare:

  • fattori rischio derivanti dai processi lavorativi;
  • incidenti e infortuni per i lavoratori;
  • l’insorgere di malattie professionali;

Per definire gli aspetti salienti della disciplina che abbraccia i vari aspetti della sicurezza sul lavoro, Arest in collaborazione con l’Associazione di categoria Unimpresa Irpinia-Sannio, organizza corsi di sicurezza sul lavoro ai sensi del Dlgs 81/08.


Documento Valutazione Rischi (DVR): cos’è e quando deve essere compilato

Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) rappresenta uno strumento fondamentale per le aziende, nonché uno degli obblighi del datore di lavoro previsti dalla legge.

L’esatta individuazione dei rischi presenti nell’ambiente di lavoro, infatti, consente di tutelare meglio la salute dei lavoratori e garantirne una maggiore sicurezza in azienda.

La valutazione e gestione dei rischi va effettuata in forma scritta e può essere conservata anche su formato informatico, attraverso la stesura di questo importante documento.

HAI MAI PENSATO DI POTER RISPARMIARE REGISTRANDO IL TUO MARCHIO?

Paghi meno tasse, grazie alla deducibilità fiscale.
Sei più tutelato in caso di contraffazione, evitando costose cause giudiziarie.

Recuperi i soldi che spendi, grazie ai bandi statali.
Valutiamo se può essere registrato e conduciamo le ricerche di anteriorità per scoprire se ne esistono già di simili.

Depositiamo il marchio in tutti i Paesi che ti interessano.

Ma non solo!

Con la sorveglianza e il monitoraggio, se qualcuno deposita un marchio simile, vieni subito avvisato!

Infine, grazie alla valorizzazione ,puoi trarre il massimo guadagno dal tuo brand.

Per entrare nella testa dei tuoi clienti devi avere un brand.

Registralo ora!

Resto al Sud sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche, Umbria). L’incentivo è destinato a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 55 anni. La misura copre fino al 100% delle spese, con un finanziamento massimo di 50.000 euro per ogni richiedente, che può arrivare fino a 200.000 euro nel caso di società composte da quattro soci. Per le sole imprese esercitate in forma individuale, con un solo soggetto proponente, il finanziamento massimo è pari a 60.000 euro. A supporto del fabbisogno di circolante, è previsto un ulteriore contributo a fondo perduto: 15.000 euro per le ditte individuali e le attività professionali svolte in forma individuale. Fino a un massimo di 40.000 euro per le società. Da quest’ anno è estesa l’età massima per accedere alla misura, da 45 a 55 anni, come previsto dalla Legge di Bilancio 2021.

Arest propone percorsi di accompagnamento e di consulenza a chi fosse interessato ai benefici della misura.


La realizzazione di siti web professionali è un lavoro che richiede passione, grande esperienza, professionalità ed un’attenzione costante alle nuove tecnologie. Oggi internet ricopre un ruolo fondamentale nello sviluppo del lavoro e del brand, pertanto trovare il giusto partner tecnologico è fondamentale per le aziende che voglio massimizzare le opportunità di business offerte dal web. 

Curiamo ogni aspetto nella realizzazione di un sito web all’altezza delle aspettative: design, usabilità, accessibilità, senza trascurare i contenuti come i testi, le foto e filmati e il posizionamento sui motori di ricerca.

Il sovraindebitamento è un fenomeno purtroppo molto in crescita non solo in Italia ma anche nel resto d’Europa, caratterizzato da una situazione in cui il debito contratto è maggiore del reddito disponibile con sopravvenuta impossibilità ad adempiervi, sia per la persona privata che per l’impresa non soggetta alla legge fallimentare.

La perdita del lavoro, una malattia prolungata, una riduzione dello stipendio e di conseguenza del reddito disponibile, possono essere le cause che possono portare a situazioni economiche e psicologiche catastrofiche per la famiglia, una tra queste è proprio il sovraindebitamento. L’istituto del sovraindebitamento è stato introdotto dalla Legge n. 3 del 27.01.2012.
Si tratta di una procedura che consente di risolvere lo stato di crisi del debitore, cercando di tutelare, al tempo stesso, anche gli interessi del creditore.

I Nostri consulenti forniranno assistenza qualificata, analizzeranno la pratica ed invieranno telematicamente i vari atti.

Arest ti affianca in tutte le pratiche societarie relative alle imprese, consorzi, cooperative e ci occupiamo dei relativi depositi in camera di commercio e delle relative trasmissioni delle pratiche telematiche.


Per maggiori informazioni clicca qui

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.